Possono far male le ossa nella prostatite ? - fitoprostata.org

Vai ai contenuti

Menu principale:

Possono far male le ossa nella prostatite ?

Principali domande sulla prostatite
Pagina precedente
Gli antiinfiammatori per la cura della prostatite



Le innumerevoli aggiunte di informazioni,  effettuate in progress , per garantire aggiornamento continuo, hanno creato un sito veramente completo, ma vasto. Per orientarvi abbiamo fornito una mappa  che vi aiuterà nella consultazione delle sessioni trattate

MAPPA DEL SITO

Pagina successiva
Ci sono dolori ai testicoli nella prostatite ?

La prostatite molto spesso si caratterizza per la presenza di dolore alle ossa.
Sono interessate la superficie anteriore delle cosce, qualche volta le gambe. Tali dolori pongono vari dubbi al medico esaminante che spesso non conduce alla prostata la causa di questi dolori.
Altro localizzazione del dolore reumatico nella prostatite è la schiena: il paziente riferisce dolore simulante quello di una lombalgia , dolore di reni chè è presente sempre. tale dolore ha la caratteristica di non essere influenzato dai movimenti, per cui facilmente differenziabile dal dolore muscoloscheletrico a genesi radicolopatica.
Tali dolori sono dovuti alla particolare posizone della prostata ed alla sua particolare vascolarizzazione. Si trova difatti al centro di quel grando lago venoso pelvico che fornisce sangue e alla schiena...ed agli arti inferiori: mediatori della flogosi e germi si possono accumulare in questo lago pelvico venoso ed essere inviati tramite reflussi al sistema venoso degli arti inferiori e della schiena (sopratutto perchè questi laghi venosi pelvici spesso non sono dotati di sistema valvolare ostacolante il reflusso. In questi casi colui che soffre di prostata avrà certamente mal di schiena.
La terapia di mantenimento di queste forme reumatiche può essere consentita dalla assunzione per lungo periodo di prodotti antinfiammatori naturali a base di escina (ippocastano ) e boswellia serrata (ottimo antireumatico). Un prodotto presente in farmacia, utilizzabile come coadiuvante al trattamento delle prostatiti, in associazione agli antibiotici è il BREAFLOG cpr . L'associazione delle componenti di questo integratatore assomma i benefici effetti della escina sul lago venoso pelvico  e della boswellia serrata sul reumatismo.

EURO 12,00

Nome commerciale:
Breaflog cpr

Principio attivo:
Ananas sativus, Haesculapius hippocastanum, Boswellia serrata, Estratto di mirtillo rosso  (cranberry)
Categoria:
Antiflogistici, Venoprotettori, Prevenzione  infezioni urinarie
Componenti:
Per 1 compressa da 450 mg : Ananas sativus 100 mg, Haesculapius hippocastanum 100 mg , Boswellia serrata 100 mg , estratto di crawberry
Effetti collaterali:
Non riportati


Costo:
Euro 14,50 in farmacia
Euro 12,00 solo on - line  su fitoprostata.org

Disponibilità:
Solo in farmacia  e su fitoprostata.org

Acquista Breaflog on line Euro 12,00
In farmacia euro 14,50

NESSUNA  SPESA DI SPEDIZIONE
ACQUISTO SICURO CON PAYPAL


Spedizione con poste prioritaria italiana

UROLOGI IN ASCOLTO

SERVIZIO DELLA BREASRL  PER TUTTI I PAZIENTI
CON PROBLEMATICHE UROLOGICHE
Consulta
gratuitamente e senza impegno i nostri SPECIALISTI disponibili
on line 24 ore su 24 per ottenere qualsiasi
informazione sulla tua patologia
ed ogni chiarimento sui prodotti fitoterapici ed il loro utilizzo.
CLICCA QUI



Torna ai contenuti | Torna al menu